R08 Nurburgring - Report di Gara 2 & 3
FIA Formula 3 European Championship

09 September 2018

Foto 1 - R08 Nurburgring - Report di Gara 2 & 3

Perfetto. Non ci sono altre parole per il weekend completato al Nürburgring dal team PREMA Theodore Racing. Nella domenica del FIA Formula 3 European Championship sul celebre tracciato tedesco, Mick Schumacher si è rivelato un vero supereroe di casa. Dopo aver vinto gara 1, il diciannovenne della scuderia vicentina ha dominato anche la seconda e la terza corsa partendo dalla pole: una strepitosa tripletta la sua, che lo porta a soli 3 dalla leadership assoluta della serie. 

Robert Shwartzman si è assicurato altri due secondi posti, migliorando nettamente la sua posizione nell’assoluta e consolidando la leadership nella graduatoria rookie con tre vittorie di classe. Anche per un altro rappresentante della Ferrari Driver Academy, Marcus Armstrong, sono arrivati buoni piazzamenti, rispettivamente un quarto e un quinto posto. Alle spalle del neozelandese in gara 2 ha concluso Ralf Aron, che ha poi completato gara 3 all’ottavo posto. 

Altri due risultati a punti sono arrivati dal terzo alfiere FDA, Guanyu Zhou, rispettivamente ottavo e decimo nelle manche domenicali. E’ da notare che tutte e cinque le vetture di casa PREMA Theodore Racing hanno chiuso in zona punti in tutte e tre le corse disputate al Nürburgring. Un buon viatico per il penultimo appuntamento della serie al Red Bull Ring.

 

# 1 - Guanyu Zhou

“È sicuramente stato un weekend difficile: abbiamo completato entrambe le gare di oggi a punti, ma qualcosa non era a posto. Torneremo in pista più forti per il prossimo appuntamento al Red Bull Ring.”

 

# 4 - Mick Schumacher

“Non potrei essere più felice per i risultati di questo weekend e per come la macchina si è comportata. Il team ha fatto un ottimo lavoro e sono orgoglioso di aver ottenuto il massimo risultato possibile con tre vittorie. Le mie partenze e ripartenze sono state sempre buone, e sono riuscito tutte le volte ad allungare su Robert, cosa fondamentale. Non vedo l’ora di tornare in pista per il prossimo round al Red Bull Ring.”

 

# 7 - Ralf Aron

“In generale questo è stato un weekend difficile per me. Abbiamo incontrato una problematica simile a quella di Budapest e Silverstone, ma mentre allora avevamo rischiato di finire il weekend con zero punti, questo fine settimana ne abbiamo portati a casa 24 ed è comunque meglio di niente. Continueremo a spingere al massimo, sperando di migliorare al Red Bull Ring."

 

# 8 - Marcus Armstrong

“Oggi la macchina era più performante rispetto a ieri e mi sentivo in forma. Sfortunatamente, nonostante l’ottima partenza, nell’ultima gara siamo stati costretti a passare all’esterno perché avevamo molto più slancio. Forse, se avessi avuto una partenza peggiore, sarei riuscito a cavarmela meglio nelle prime curve. Non è stato un weekend ideale, ma la vita va avanti: ci sono sei gare alla conclusione e tanto potenziale.”

 

# 10 - Robert Shwartzman

“Il mio weekend è stato ottimo, meglio di come mi sarei aspettato. Il team ha lavorato duramente nella fase di preparazione per avere qui una vettura veloce. Rispetto a Mick mi mancava qualcosa, e si è meritato le tre vittorie. In gara 2 ho avuto qualche problema di degrado delle gomme, cosa che ha fatto riavvicinare Daniel, mentre in gara 3 avevo alle mie spalle Alex, ed è difficile tenerlo dietro con tutta la sua esperienza. Sono felice di aver terminato davanti in entrambe le circostanze.”

Foto 2 - R08 Nurburgring - Report di Gara 2 & 3

September 2018

Archive 2018

Seleziona anno

Mercedes-Benz Ravenol Sparco Brembo Koni Nissens
Gullwing REAL SCHUBERTH NARDI ERREA ACRONIS