R08 Hungaroring - Report delle Prove Ufficiali
- FIA Formula 2 -

26 Luglio 2018

Foto 1 - R08 Hungaroring - Report delle Prove Ufficiali

Sensazioni positive per PERTAMINA PREMA Theodore Racing all’Hungaroring, pista sulla quale il FIA Formula 2 Championship ha visto i piloti darsi battaglia nella sessione di qualifica. Nyck De Vries ha messo a segno una prestazione di qualità. Dopo una convincente prova nelle libere, il ventitreenne olandese si è rivelato uno dei principali contendenti per la pole ed è anche riuscito a piazzarsi al top con il primo set di gomme a disposizione. Alla fine, si è dovuto accontentare del terzo posto, conquistando comunque una buona posizione al via della prima corsa del weekend.

Qualche difficoltà in più viceversa per il ventunenne indonesiano Sean Gelael, che ha terminato diciottesimo. Con delle incerte condizioni meteo previste per gara 1, potrebbero esserci possibilità di recupero, nonostante le caratteristiche del tortuoso tracciato alle porte di Budapest.

 

# 3 - Sean Gelael

“Non sono sicuro di cosa abbia causato la difficile prestazione di oggi, e torneremo ai fondamentali per una gara 1 che sarà molto lunga. Ci sarà molto caldo, o forse pioverà. In ogni caso, sarà una corsa interessante e ricca di chance. Sono un po’ deluso per oggi, ma faremo del nostro meglio domani.”

 

# 4 - Nyck De Vries

"Siamo finalmente tornati sui livelli di competitività che avevamo fino al Paul Ricard e questo è sicuramente positivo. Siamo stati veloci nelle libere e abbiamo lottato per la pole durante tutta la sessione di qualifica. Col primo set di gomme eravamo al comando, e con il secondo siamo stati in gioco fino al terzo settore, quando ho commesso un errore che non ci ha permesso di migliorare il tempo precedente. Non sono sicuro che saremmo riusciti a centrare la pole, ma sicuramente saremmo stati vicini. Certo, ora siamo ci sentiamo un po’ delusi, ma rispetto alle gare precedenti c’è stato un bel miglioramento. Dobbiamo ripartire da questo dato positivo e lavorare al meglio per la prima gara."

Foto 2 - R08 Hungaroring - Report delle Prove Ufficiali

Luglio 2018

Archivio 2018

Seleziona anno

Ravenol Sparco Brembo Koni Gullwing
REAL SCHUBERTH NARDI ERREA ACRONIS