R12 Yas Marina - Report delle Prove Ufficiali
- FIA Formula 2 -

23 Novembre 2018

Foto 1 - R12 Yas Marina - Report delle Prove Ufficiali

PERTAMINA PREMA Theodore Racing partirà dalla prima fila nella gara principale di Abu Dhabi, sede dell'ultimo appuntamento del FIA Formula 2 Championship 2018.
Dopo essersi issato al comando al termine della prima serie di run, effettuando un tentativo ritardato da un solo giro lanciato, Nyck De Vries ha conquistato il secondo posto sotto la bandiera a scacchi.

Il ventiduenne indonesiano Sean Gelael ha invece segnato il 15° tempo in un pacchetto piuttosto ravvicinato. Pur non essendo riuscito ad agguantare una top-10 che sembrava alla portata a causa del traffico nel suo giro migliore, ha mostrato una performance promettente per la manche da 31 giri in programma domani, che ci si attende impegnativa per team e piloti anche in termini di degrado delle gomme.

 

# 3 - Sean Gelael

"Sia nelle libere che in qualifica ho avuto difficoltà nei primi run. Nel secondo tentativo invece ero in predicato di segnare un giro competitivo per la top-10, cosa che ci avrebbe dato un'ottima posizione di partenza in gara 1, ma sono stato un po' bloccato in curva 8. Tuttavia, anche se ciò ci è costato una buona qualifica, non penso che l'altro pilota potesse fare nulla di diverso e non posso lamentarmi. Credo che questa situazione riassuma un po' il nostro anno. Ci sono comunque ancora due giorni per conquistare dei punti e possiamo fare un ottimo lavoro. Sono fiducioso per il feeling con la macchina, con le supersoft che hanno molto degrado e per l'esperienza che abbiamo qui. Non vedo l'ora di tornare in pista domani: vedremo di portare a casa dei punti."

 

# 4 - Nyck De Vries

"Ci siamo qualificati al secondo posto e in prima fila per domani. Ovviamente, avremmo voluto conquistare la pole, ma è stata comunque una buona sessione. Siamo stati davanti con il primo set di gomme usando una strategia alternativa che ha funzionato piuttosto bene. Poi, penso che George abbia trovato quel qualcosa in più. Hanno fatto un ottimo lavoro e migliorato parecchio. Abbiamo estratto il massimo dal nostro pacchetto e vediamo cosa potremo fare domani.”

Foto 2 - R12 Yas Marina - Report delle Prove Ufficiali

Novembre 2018

Archivio 2018

Seleziona anno

Ravenol Sparco Brembo Koni Gullwing
REAL SCHUBERTH NARDI ERREA ACRONIS